YOURSELF 22 MAGGIO 2014: IO' TOO BEE con veleno d’ape

IO’ Skincare Biotech Formula, innovativa linea cosmetica biotecnologica, si arricchisce di Too Bee, il primo contorno occhi-labbra e anti occhiaie con veleno d’ape. Parliamo di un soin rivoluzionario che utilizza la forza della natura, è infatti il primo prodotto che sfrutta il veleno d’ape, preziosissimo principio attivo che contrasta l’invecchiamento...

...della pelle attivando una risposta fisiologica naturale. Il veleno d’ape – estratto senza arrecare alcun danno agli insetti nel totale rispetto della natura – è stato già definito "botox naturale” ad effetto filler cosmetico, largamente usato come segreto di bellezza da molte star internazionali. IO’ Too Bee rappresenta la perfetta combinazione di:
- acido ialuronico: che agisce sull’idratazione della pelle e svolge l’effetto riempitivo, volumizzante e lenitivo;
- complesso anti occhiaie a base di Rusco, Centella asiatica, Ippocastano, Proteine da lieviti, Acido Glicirretico, Provitamina B5, Escina, Calendula e Liquirizia che, uniti al veleno d’ape, permettono al fluido di svolgere una forte azione antiage e antiossidante (clinicamente testato).
Gli effetti principali della sua formula innovativa sono tre: preservare l’idratazione cutanea, distendere i segni del tempo nella zona del contorno occhi e labbra e stimolare la produzione di collagene ed elastina.
Dopo due settimane di trattamento, IO’ Too Bee agisce visibilmente sulle occhiaie e sui segni d’espressione, distende le rughe del contorno perioculare e labiale, attenua le imperfezioni e le microrugosità cutanee.
Particolare interessante è che all’interno del pack è stato inserito un piccolo manuale di Face Yoga che invita a dedicare tutti i giorni qualche minuto alla ginnastica facciale, illustrando alcuni semplici ma importanti ed efficaci movimenti.
IO’ Too Bee Flacone da 15 ml con dosatore viene venduto a un prezzo consigliato al pubblico di 80 €.

http://yourself.pianetadonna.it/blog/beauty/io-too-bee-contorno-occhi-labbra-anti-occhiaie-veleno-ape.html